Jovine CB

 

Via Friuli Venezia Giulia | 86100 – Campobasso (CB) – TEL:+39 0874 405760

OPENDAY – 20 e 21 DICEMBRE 2019

Il 20 e il 21 dicembre l’Istituto F. Jovine ha organizzato un originale open day ricco di colori, caratterizzato da una mostra-mercato di lavori, su tema natalizio, realizzati dagli alunni dei tre ordini di scuola: Infanzia, Primaria e Secondaria di I Grado. Gli ospiti sono stati accolti da giovanissimi che gestivano i mercatini insieme ad alcuni genitori generosi che hanno deciso di dedicare il loro tempo per sostenere pienamente l’iniziativa, prima nel suo genere nel nostro istituto. Il ricavato del mercatino sarà destinato all’acquisto di materiale di facile consumo per la realizzazione dei progetti del Piano dell’Offerta Formativa.

Nelle aule in mostra le attività laboratoriali che caratterizzano la normale attività giornaliera in classe insieme al lavoro individuale, a coppie, a piccoli gruppi e collettivo.

L’atmosfera festosa è stata accompagnata da una parentesi musicale grazie al coro delle classi quarte della scuola primaria, con un originale messaggio nella lingua dei segni, alle classi quinte, in seno al progetto DM8 e alla Giovane Orchestra della Jovine, guidata dalle quattro docenti di strumento dell’istituto.

Gli alunni della Scuola Secondaria hanno poi messo in scena lo spettacolo teatrale “Il canto di Natale”, una libera interpretazione del romanzo di Charles Dickens. Il commovente racconto sul Natale racconta la storia di un uomo d’affari, Scrooge, avaro ed egoista, che trascura la famiglia ed è incapace di apprezzare le piccole cose come il calore che regala il Natale. Proprio alla vigilia di Natale gli si presentano inaspettatamente i tre fantasmi del Natale. Questi gli fanno ripercorrere la sua esistenza fino a quel momento e gli mostrano anche ciò che accadrà in futuro. L’essere spettatore della sua vita gli fa capire che il suo egoismo e la sua indifferenza hanno causato solo tristezza e odio e l’unico modo di liberarsi del peso, che prendere coscienza di tutto questo gli ha provocato, è pentirsi e cercare di rimediare. Splendida interpretazione degli alunni che hanno affascinato un folto pubblico di bambini e adulti venuti in visita nel nostro istituto per l’occasione.

Il giorno dell’open day è coinciso con l’uscita del n. 6 dell’ormai consolidato Jovine News, la rivista ricca di approfondimenti e di riflessioni sulle attività della nostra scuola, a cui lavorano da qualche anno gli alunni della scuola primaria e della scuola secondaria guidati con passione dalle docenti e dalla referente del progetto Sabrina Rauso.

Grande soddisfazione quindi per tutti coloro che si sono adoperati per la riuscita di un evento che ha evidenziato lo spirito di gruppo, il senso di appartenenza e la sinergia di tutti gli attori del nostro istituto: Dirigente Scolastico,  docenti, personale ATA,  alunni e genitori.

Chiudi il menu